image

Reiss Profile e marketing

Il Reiss Profile a vantaggio di brand management e marketing

Le decisioni d’acquisto spesso sono un prodotto dell’inconscio. Il sistema di ricompensa cerebrale svolge un ruolo centrale all’interno di tali processi decisionali. Il Reiss Profile decodifica la struttura individuale del suddetto sistema, fornendo così la base scientifica ed operazionale per una nuova ed efficiente dimensione nella gestione ed applicazione del marketing.

Comprendere e gestire al meglio le decisioni d’acquisto

Le ricerche neuroscientifiche non lasciano spazio a dubbi riguardo all’origine delle decisioni d’acquisto, frequentemente provenienti dalla sfera del nostro inconscio. Ma specificano anche che esse si formano in modo controllato e mirato. Le decisioni di acquisto dinanzi agli scaffali di un supermercato o le preferenze di marca seguono, infatti, le strutture di ricompensa proprie di ogni individuo. Il meccanismo che sta dietro a queste decisioni è semplice: l’oggetto che promette di soddisfare i nostri valori personali, è quello che vogliamo avere. Il Reiss Profile fornisce quindi al commerciante un valido supporto nell’identificazione degli stimoli in grado di azionare aspettative di ricompensa e l’impulso all’acquisto.

Reiss Profile Marketing

Un unico “sistema valoriale” per consumatore e marca: il Reiss Profile

Il Reiss Profile rappresenta con i suoi 16 desideri primari la struttura di ricompensa umana e svela i principali valori personali. In tal modo fornisce un unico sistema valoriale per consumatore e marca. Infatti, solo se consumatore e marca si ritrovano all’interno dello stesso sistema valoriale, è possibile sviluppare strategie e misure in grado di azionare nel gruppo target aspettative di ricompensa ed impulsi di acquisto. Inoltre, grazie alla possibilità di una valida misurazione dei valori, il Reiss Profile si presta in modo eccezionale quale strumento per il marketing. È ciò che permette di congiungere le conoscenze qualitative su base quantitativa. 

Il marketing valoriale è un concetto completo 

Il marketing valoriale, gestito in base alle conoscenze fornite dal Reiss Profile, aggiunge nuove potenzialità ai campi d’impiego centrali:

  • posizionamento emozionale del brand
  • segmentazione valoriale dei gruppi target
  • adattamento di linee guida, messaggi e campagne creative
  • selezione di partner adatti allo sponsoring e co-branding

La premessa per il successo sta nell’impiego strategico e coerente dell’approccio valoriale. La facile comprensibilità del metodo scientifico Reiss Profile ne agevola l’impiego e l’accettanza all’interno dell’azienda.

Conclusione: Il Reiss Profile fornisce la base operazionale per un marketing incentrato sui valori. Mostra come e perché certi impulsi sono in grado di influire su processi decisionali inconsci. Al contempo offre un approccio strategico concreto e un metodo quantitativo di misurazione per un posizionamento emozionale in grado di veicolare in modo mirato la comunicazione del brand. Il risultato che ne consegue è l’attivazione del processo d’acquisto.

Il Suo interlocutore

Lisa Hillebrand
Tel:+39 0471 301896
Fax:+39 0471 973837
E-Mail:l.hillebrand@businesspool.it